HP dà agli utenti il vantaggio di rispettare le scadenze ravvicinate con i nuovi portfolio di stampa di grande formato

Notizie in evidenza

  • 30 anni di innovazione HP DesignJet: Le nuove HP DesignJet Z6 Pro e Z9+ Pro offrono la migliore qualità fotografica professionale di sempre, mantenendo i dati al sicuro
  • Rispondere più velocemente alle richieste dei clienti: HP PageWide XL Pro 10000, 8200 MFP e 5200 MFP permettono ai fornitori di servizi di stampa (PSP) e ai riproduttori di rispettare le scadenze e consegnare applicazioni a breve termine come tavole, cartoncini e fogli singoli
  • Aumenta la redditività e la sostenibilità: Goditi bassi costi di gestione e risparmia sul consumo energetico, riducendo significativamente la plastica con le cartucce d’inchiostro HP Eco-Carton

HP ha introdotto una gamma di dispositivi DesignJet e PageWide XL Pro per dotare gli utenti della stampa di grande formato della tecnologia per navigare e prosperare nella nuova normalità. I portafogli offrono anche una qualità fotografica e del colore avanzata, una maggiore precisione e un nuovo potenziale di applicazioni grafiche – il tutto mentre si guidano miglioramenti nella sostenibilità.

Con i due nuovi dispositivi HP DesignJet Z Pro, HP offre ai fornitori di servizi di stampa (PSP) e agli analisti del sistema informativo geografico (GIS) le ultime soluzioni per produrre stampe professionali di qualità fotografica e mappe colorate di alta precisione generate dal GIS. Nel frattempo, le tre nuove stampanti HP PageWide XL Pro forniscono ai PSP e ai riproduttori la capacità di rispondere più velocemente alle richieste dei clienti e di diversificare le loro capacità esistenti.

Mentre i nostri clienti continuano a lottare con condizioni di lavoro incerte dopo un paio di anni particolarmente impegnativi, sappiamo che l’espansione delle loro applicazioni di stampa, la capacità di muoversi velocemente e le eccezionali prestazioni grafiche e di colore definiscono le loro esigenze di stampa di grande formato”, ha detto Daniel Martinez, General Manager, Large Format Business, HP. “Ecco perché stiamo introducendo le nuove serie HP DesignJet Z Pro e HP PageWide XL Pro. Entrambi i portafogli sono progettati per aiutare gli utenti a navigare in una domanda incerta, a rispondere a scadenze più strette e a sbloccare un potenziale non sfruttato nelle loro offerte

Massima qualità del colore con HP DesignJet

nuovi portfolio di stampa di grande formato

Segnando il 30° anniversario del primissimo prodotto DesignJet, le nuove HP DesignJet Z6 Pro e Z9+ Pro offrono rispettivamente ai PSP e agli analisti GIS la più alta qualità e precisione fotografica professionale, insieme a caratteristiche di sicurezza leader.

Grazie agli inchiostri cromatici RGB HP Vivid Photo, gli utenti di HP DesignJet Z Pro possono ora raggiungere il 93% di copertura pantone – il 26% in più di gamut rispetto alla generazione precedente – e produrre stampe con la qualità dell’immagine di una stampante a 12 inchiostri con solo nove inchiostri. Caratteristiche aggiuntive come le testine di stampa High-Definition Nozzle Architecture (HDNA) e la tecnologia dual drop, che riduce la grana visibile ed elimina la necessità di inchiostri chiari, promettono stampe con dettagli chiari e contrasti abbaglianti.

La HP DesignJet Z9+ Pro, che offre la più ampia gamma di colori nella sua categoria, è la scelta perfetta per i PSP che cercano una stampante professionale di qualità fotografica. Gli utenti possono personalizzare i profili ICC per i loro lavori di stampa e ottenere l’accuratezza e la coerenza dei colori desiderati. I PSP hanno anche la possibilità di includere il kit di aggiornamento HP Gloss Enhancer per produrre un’uniformità di brillantezza superiore.

Inoltre, l’applicazione mobile HP PrintOS permette ai PSP di avere un maggiore controllo delle loro operazioni di stampa – dal monitoraggio delle prestazioni e dalla reazione ai problemi, alla condivisione delle preimpostazioni dei supporti in remoto. Per la prima volta, la nuova serie di stampanti HP DesignJet Z Pro incorpora anche l’applicazione HP PrintOS Service Center. Questa soluzione intelligente basata sul cloud permette agli utenti di ottenere una visione unica e in tempo reale di tutti i casi di assistenza in corso, con aggiornamenti accessibili sempre e ovunque.

Per gli analisti GIS che cercano di produrre mappe molto precise, stampare linee di contorno nitide e testo con grande attenzione a mantenere i dati al sicuro, la nuova HP DesignJet Z6 Pro è la stampante ideale. Il motore di stampa Adobe PDF permette eccellenti trasparenze e riproduzioni di strati – mentre le testine di stampa HP HDNA e HP Pixel Control offrono la massima precisione, così come gradienti uniformi e distinte sfumature di colore che sono particolarmente necessarie per la stampa di mappe complesse.

HP DesignJet Z6 Pro è la stampante di grande formato più sicura al mondo, promettendo la migliore protezione dei dati attraverso comunicazioni criptate e Access Control List. Caratteristiche come HP Connection Inspector, HP Secure Boot e Whitelisting assicurano la migliore protezione della rete, mettendo a tacere tutte le preoccupazioni sulla sicurezza dei dati.

Sia la HP DesignJet Z6 Pro che la Z9+ Pro migliorano anche l’efficienza con la gestione dei supporti più veloce, senza mandrino e con l’alimentazione automatica del rotolo. La HP DesignJet Z6 Pro stampa due volte più velocemente su carta comune con la stessa qualità mentre la HP DesignJet Z9+ Pro permette agli utenti di stampare fino al 18% più velocemente, con una migliore qualità, su supporti fotografici satinati – e il 46% più velocemente sui supporti.

Massimizza la produttività con HP PageWide XL Pro

HP PageWide XL Pro

HP ha anche annunciato tre nuove stampanti HP PageWide XL Pro che permettono ai PSP al dettaglio e ai reprohouse di rispondere più velocemente alle richieste dei clienti, rispettando scadenze più strette. Inoltre, gli utenti saranno anche in grado di sfruttare nuove applicazioni a breve termine, tra cui la possibilità di stampare su cartoncini, cartoncini e carta da A2 a B1 e spessore fino a 10 mm.

Le nuove HP PageWide XL Pro 5200 e HP PageWide XL Pro 8200 offrono velocità di stampa fino a 20 D/A1 pagine/min, e 4300 ft2/hr (400 m2/hr) e 30 D/A1 pagine/min, e 5300 ft2/hr (500 m2/hr) rispettivamente, permettendo agli utenti di rispettare tempi di consegna brevi. Con la PageWide XL Pro 8200 in grado di stampare output misti sia di disegni CAD che di schede di presentazione, entrambe le stampanti sono anche in grado di consegnare progetti completi da due a tre volte più velocemente di prima. Con le nuove HP PageWide XL Pro 5200 e HP PageWide XL Pro 8200, gli utenti possono anche espandere le loro applicazioni di stampa in poster di vendita al dettaglio a breve termine su due lati, che possono essere facilmente gestiti con HP SmartStream.

Progettato per aiutare ad aumentare i profitti e tagliare i costi, sia la HP PageWide XL Pro 5200 che la HP PageWide XL Pro 8200 permettono agli utenti di risparmiare fino al 50% dei costi di preparazione e finitura. Utilizzando fino a tre litri di cartucce d’inchiostro Original HP Eco-Carton, entrambe le stampanti assicurano bassi costi di gestione per disegni CAD e poster. Caratteristiche come l’impilatore versatile, le cartelle in linea e l’interruttore automatico liberano il tempo di funzionamento, dando ai riproduttori il potere di dire sì a più lavori di stampa.

La compatta HP PageWide XL Pro 10000 aumenta la produttività con velocità di stampa fino a 700 m2 (7500 ft2) o 1.000 poster B1 all’ora, e può stampare su materiali di diverse dimensioni, compresi carta e cartoncini fino a cartoncini e fogli singoli. Fornisce anche ai PSP la capacità di fornire risultati rapidi con stampe ad asciugatura istantanea su substrati compatibili. Con HP PrintOS, i PSP possono controllare facilmente le operazioni del loro parco macchine ovunque e in qualsiasi momento – godendo anche di una manutenzione semplificata e di un avvio veloce. HP PageWide XL Pro 10000 presenta anche il primo alimentatore automatico di fogli di grande formato HP e l’impilatore versatile, fornendo un flusso di lavoro end-to-end a fogli singoli senza soluzione di continuità.