HP Indigo continua a sconvolgere il settore delle etichette, raggiungendo il 2000esimo traguardo delle installazioni attive

Notizie in evidenza:

  • HP Indigo raggiunge il traguardo della Serie 3, completando la sua 2000esima installazione attiva con MCC
  • Previsto per essere disponibile quest’anno: HP Spot Master la prossima generazione. della gestione del colore lancia nuove funzionalità e diventa disponibile su un’ampia gamma di macchine da stampa
  • La creatività riceve una nuova scintilla questa primavera: HP annuncia le nuove versioni di SmartStream Designer e Composer, The HP Spark
HP annuncia la prima stampante laser per serbatoi del settore

HP Indigo ha annunciato oggi un importante traguardo di installazione attiva e nuove innovazioni per questa primavera, supportando i clienti in tutto il mondo mentre il mercato globale delle etichette continua su una traiettoria ascendente.

A dimostrazione dell’impennata della domanda e a testimonianza dell’elevata versatilità della gamma di macchine da stampa HP Indigo Series 3, oggi HP ha raggiunto le 2000 macchine da stampa attive con un dispositivo per MCC, leader mondiale nelle soluzioni di etichette premium. Con sede a Chicago e una forza lavoro di 13.000 leader di stampa specializzati, MCC ha ora installato la macchina da stampa digitale HP Indigo 6K nel parco macchine esistente dell’azienda. MCC è famosa per fornire le migliori soluzioni di etichette per aziende in una varietà di settori tra cui automobilistico, alimentare e delle bevande e sanitario.

Dieter Maes, VP Global Marketing & Sales di MCC, commenta: “MCC ha il privilegio di lavorare con HP indigo da oltre 20 anni. Negli ultimi anni, con i beta test e l’innovazione, abbiamo riscontrato che HP è un ottimo collaboratore che ci ha supportato per ottenere una crescita massiccia dell’azienda. Qualsiasi espansione delle nostre applicazioni e delle nostre offerte ai clienti si basa su questa relazione e HP ha dimostrato di andare oltre nel suo approccio”.

Haim Levit, Senior Vice President e General Manager di HP Indigo, commenta: “I marchi richiedono sempre più una maggiore personalizzazione e catene di approvvigionamento più agili. Insieme alla massiccia crescita delle piccole imprese, gli ordini stanno aumentando poiché i trasformatori continuano a differenziarsi e a fornire soluzioni nuove, personalizzate e creative. Con HP Indigo 6K i nostri clienti hanno ulteriormente ridotto lo spreco di supporti per l’impostazione del lavoro di circa l’80%, accumulando decine di migliaia di mq risparmiati ogni mese per macchina da stampa. “

Haim continua: “MCC, un prezioso collaboratore e un fornitore di stampa specializzato altamente tecnico, ha continuato il suo viaggio nel settore delle etichette con noi aggiungendo la macchina da stampa HP Indigo 6K Digital al suo parco macchine. La gamma Serie 3, che incorpora i modelli 6K e 8K, offre ai nostri clienti i mezzi per fornire più applicazioni con un’elevata qualità del colore. Fornisce inoltre una piattaforma per il team per continuare a superare il mercato con la sua trasformazione digitale”.

Producendo applicazioni di etichette sensibili alla pressione, maniche termoretraibili, tubi laminati IML e altro, il 6K continua a essere la spina dorsale della stampa digitale globale di etichette e rappresenta il 69% della produzione di etichette digitali2. Il mix di gamma di applicazioni estesa, colore e automazione del flusso di lavoro amplia l’orizzonte per coloro che desiderano estendere la propria produttività e redditività. Oltre alla 6K, la macchina da stampa digitale ultra produttiva HP Indigo 8K e la HP Indigo 25K completano il parco etichette Indigo per garantire la macchina da stampa giusta per il lavoro.

La creatività prende una scintilla questa primavera

Espandendo le capacità per i clienti e rispondendo all’esigenza di una suite di prodotti creativi in grado di produrre lavori rivoluzionari, HP annuncia oggi anche l’introduzione delle nuove versioni di HP SmartStream Designer e Composer. Questi sono compatibili con Adobe CC2022, incluso HP Spark.

HP Spark, una nuova ed entusiasmante soluzione, si unisce agli strumenti creativi di HP SmartStream Designer insieme a HP Mosaic e HP Collage. Questo strumento offre agli utenti la possibilità di produrre un numero infinito di personalizzazioni, consentendo ai marchi di offrire ai clienti un set di prodotti su misura. L’esclusivo strumento di progettazione generativa ispirato all’arte offre agli utenti la possibilità di creare qualsiasi progetto da una libreria predefinita di script e anche di utilizzare il proprio codice per produrre lavori per specifiche esatte e su misura, offrendo idee illimitate e creatività illimitata al tocco di un bottone. E che sia un principiante o uno specialista di progettazione, HP PrintOS Marketplace offre una libreria di progettazione in continua crescita e gli strumenti necessari per adattarsi a tutti i parametri di progettazione. Se hai bisogno di guida e aiuto o se vuoi dare libero sfogo alla tua mente, HP Spark ti copre.

Un HP Spot Master aggiornato per una gamma più ampia di macchine da stampa

HP Spot Master aggiornato per una gamma più ampia di macchine da stampa
HP Spot Master aggiornato per una gamma più ampia di macchine da stampa

Soluzione di automazione del colore HP Indigo Spot Master continua a consentire ai trasformatori di raggiungere i colori del marchio in pochi minuti, mantenendo un’elevata uniformità e uniformità del colore lungo il telaio di stampa per l’intera tiratura. Utilizzando un algoritmo brevettato per una corrispondenza dei colori rapida e precisa, HP Indigo Spot Master fornisce a ogni confezione lo stesso aspetto, indipendentemente da quando o dove è stata stampata.

La nuova versione di Spot Master, annunciata oggi, è più facile da usare, migliora la precisione del colore e supporta più tipi di lavoro. Le nuove funzionalità includono: la possibilità di condividere i risultati del colore Spot Master con i marchi ordinanti tramite HP PrintOS; supporto per lavori con dati variabili; supporto per il controllo delle versioni dei lavori; abbina più colori Pantone usando gli stessi inchiostri due volte (“doppio colpo”); e altro ancora.